Ora si trova nella struttura di reporting protetta e riservata di EthicsPoint system. Di seguito sono elencate le opzioni disponibili. Facendo clic sulla freccia (Arrow Example) pu˛ selezionare il tipo di segnalazione che desidera effettuare.

ProSol
Facility/Security Clearance Facility/Security Violations against the SF312 Non Disclosure or the DOD NISPOM (National Industrial Security Program Operating Manual)
Abuso di sostanze Si definisce abuso di sostanze l'uso improprio di sostanze legali e illegali, incluso l'alcol. (Esempi comprendono: cocaina, narcotici, marijuana, stimolanti)
Comunicazioni esterne Appropriazione indebita per scopi personali di proprietÓ affidate a un dipendente. Ad esempio: errori di contabilitÓ, destinazione non autorizzata di fondi e gestione inappropriata dei contanti.
Condizioni di lavoro pericolose Mancato rispetto dei requisiti necessari all'esecuzione di tutte le attivitÓ in un ambiente protetto. Aree potenziali di pericolo. (Esempi comprendono: danni ambientali, OSHA, EPA, direttive del supervisore, scarsa pulizia)
Condotta errata o comportamento inappropriato Comportamento errato intenzionale; specificamente: violazione deliberata di leggi o normative.
Conflitto di interesse Si definisce conflitto di interessi una situazione in cui una persona, quale un pubblico ufficiale, un dipendente o un professionista, abbia un interesse privato o personale sufficiente da far ritenere che questo influenzi l'obiettivo esercizio dei suoi doveri ufficiali. (Esempi comprendono: relazioni con fornitori inopportune, corruzione, cattivo uso di informazioni riservate, relazioni con i clienti inopportune)
Discriminazione o molestie Invito, verbale o fisico, a una condotta non gradita indirizzato a un dipendente dovuto a sesso, religione, etnia o credo religioso.(Esempi comprendono: influenza nelle assunzioni e negli assegnamenti, cessazione ingiustificata del rapporto di lavoro, influenza nelle promozioni e nelle decisioni istruttive, compensi inadeguati, linguaggio inappropriato)
Distruzione di proprietÓ Qualsiasi distruzione o danno intenzionale alle proprietÓ aziendali o ad altre proprietÓ nelle pertinenze dell'azienda, compresi veicoli, computer, edifici e attrezzature.
Falsificazione di contratti, registrazioni o rapporti Falsificazione delle registrazioni tramite alterazione, produzione di falsi, falsificazione o creazione completa o parziale di documenti, contratti o registrazioni con lo scopo di acquisire un vantaggio o di falsificare il valore di un documento, contratto o registrazione.
Furto Furti, ovvero appropriazione o rimozione di proprietÓ personali con l'intento di sottrarle al legittimo proprietario.
Questioni relative a contabilitÓ e verifica contabile Registrazione e analisi sistematiche delle transazioni aziendali e finanziarie correlate a prassi contabili generalmente accettate per finalitÓ contrarie all'etica. Ad esempio: informazioni non veritiere nelle dichiarazioni dei redditi, nei rendiconti spese, nelle dichiarazioni relative ai cespiti oppure applicazione scorretta dei principi contabili generalmente accettati (GAAP), transazioni illecite.
Sabotaggio o vandalismo Distruzione della proprietÓ di un dipendente (di attrezzo e materiali) o l'impedimento alla produzione da parte di lavoratori insoddisfatti (Esempi comprendono: Distruzione di attrezzature, furti, rallentamento del lavoro, virus informatici)
Uso improprio di documenti o informazioni private Qualsiasi uso improprio di informazioni su clienti, dipendenti, fornitori o altri dati di carattere riservato, tra cui la divulgazione o la vendita impropria delle informazioni private (esempi comprendono: informazioni di contatto del cliente, carte di credito o altri documenti finanziari; dati sanitari dei dipendenti, informazioni di contatto o altre informazioni finanziarie).
Violazione della policy Azioni consapevoli o involontarie in diretta violazione di policy, procedure, codice di condotta aziendali e/o che implichino responsabilitÓ contrattuali (Esempi comprendono: contratti di non divulgazione, standard di assunzione, sicurezza, uso di Internet, guide linea aziendali).
Violenza o minaccia Per violenza si intende l'espressione dell'intenzione di infliggere ferite, lesioni, o danni a una persona o alla sua proprietÓ. (Esempi comprendono: violenza diretta, velata, condizionale)
Altro Se ritenete che le definizioni qui sopra non descrivono l'evento, azione o situazione che state osservando per segnalare circa, usi prego questa intestazione.
Suggerimento  
Argomento  
Domanda